Servizio PEC gratuita riservata agli iscritti all’Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana

Il D.L. 29 novembre 2008 n. 185 convertito nella Legge 2/2009 ha reso obbligatorio il possesso della PEC – Posta Elettronica Certificata per le Società ed i Professionisti.

COS’È?

La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare ad un messaggio di  posta elettronica lo stesso valore di una raccomandata con avviso di ricezione tradizionale.

COME FUNZIONA?

Al momento dell’invio di una mail PEC, il  gestore  PEC del mittente si occuperà di inviare al  mittente  una ricevuta che costituirà valore legale dell’avvenuta (o mancata) trasmissione del messaggio con precisa indicazione temporale del momento in cui la mail PEC è stata inviata. In egual modo il gestore del destinatario, dopo aver depositato il messaggio PEC nella casella del   destinatario, fornirà al mittente una ricevuta di avvenuta consegna, con l’indicazione del momento temporale nel quale tale consegna è avvenuta. In caso di smarrimento di una delle ricevute presenti nel sistema PEC è possibile disporre, presso i gestori del servizio, di una  traccia informatica avente lo stesso valore legale in termini di invio e ricezione, per un periodo di trenta mesi, secondo quanto previsto dalle normative sotto citate. Dal punto di vista dell’utente, una casella di posta elettronica certificata non si differenzia da una casella di posta normale; cambia solo per quello che riguarda il meccanismo di comunicazione sul quale si basa la PEC e sulla presenza di alcune ricevute inviate dai gestori PEC mittente e destinatario.

PROCEDURA DI ATTIVAZIONE

1. Registrarsi all’area riservata del sito del Consiglio Nazionale

2. Entrare nell’area riservata ed attivare il link PEC

3. Seguire le indicazioni contenute nella pagina