La comunità professionale incontra la città per dibattere su tutte le questioni che oggi caratterizzano la vita quotidiana. “Psicologi in Piazza” rappresenta l’immagine moderna della professione di psicologo, ben solida nei suoi riferimenti scientifici, aperta al confronto, ben calata nel territorio, consapevole del ruolo importante che svolge nelle tutele di tutti, in particolare degli utenti fragili.
Questa manifestazione si inserisce nella Giornata Nazionale della Psicologia, promossa ogni anno dal Consiglio Nazionale in coincidenza con la giornata mondiale della salute mentale.
Il tema di quest’anno è “Psicologia e Diritti Universali”, per riflettere insieme sul presupposto di ogni azione di tutela, e cioè la consapevolezza dei propri diritti.
La psicologia rende liberi da ogni tipo di pregiudizio sociale, che molto spesso ostacola la realizzazione del proprio progetto di vita.
Lo psicologo opera per promuovere il benessere e migliorare la qualità della vita.
Un sentito ringraziamento a tutti per la realizzazione di questa giornata a Palermo.