Comments are off for this post

“Privare i minori stranieri non accompagnati di sostegno psicologico è un atto gravissimo”  

“Non possiamo restare indifferenti al decreto sicurezza in votazione alla Camera- spiega il Presidente Giardina-. Non si tratta più di condividere o meno le scelte politiche di questo governo. Per una presunta maggiore sicurezza sociale si sono smarriti tutti i valori solidaristici che hanno caratterizzato il nostro paese nel corso della storia. Privare i minori stranieri non accompagnati dell’indispensabile sostegno psicologico è un gravissimo atto di discriminazione poiché nega il diritto alla salute, in palese contrasto con i valori costituzionali”.

Comments are closed.