Aggiornamento vaccinazioni per professionisti sanitari
Vaccino Covid | 6 Aprile 2021

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 1 aprile 2021 n.44, che introduce importanti misure per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e in materia di vaccinazioni per i professionisti sanitari, tra cui rientrano, come noto, gli iscritti all’Albo degli Psicologi.

All’art. 4 prevede che “gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, farmacie, parafarmacie e studi professionali sono obbligati a sottoporsi a vaccinazione gratuita

La vaccinazione per la prevenzione dell’infezione da SARS-CoV-2 costituisce requisito essenziale per l’esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative.

Il legislatore stabilisce che la vaccinazione può essere omessa o differita solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale.

Il Decreto-legge n. 44/2021 stabilisce anche una procedura uniforme a livello nazionale per vigilare sull’obbligo vaccinale, che coinvolge Ordini professionali territorialmente competenti, Regioni e ASL di competenza.  Per tutti i dettagli potete consultare il DL a questo link.

In attuazione alle disposizioni normative contenute nel decreto, OPRS ha provveduto a trasmettere ufficialmente l’elenco dei propri iscritti alla Regione.

Ulteriori aggiornamenti verranno forniti non appena disponibili.

https://www.iusprivacy.eu/informativa-privacy-iscritti-oprs-1002619933