Call for poster “PsicoDidacta: la psicologia a supporto della didattica e dell’educazione”
Fiera Didacta Italia | 19 Settembre 2022

L’Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana parteciperà all’Edizione Siciliana di Fiera Didacta Italia – il più importante evento fieristico nazionale dedicato al mondo della scuola, dell’università, della formazione e della ricerca scientifica – che si svolgerà dal 20 al 22 ottobre presso l’Exhibition Meeting Hub di Misterbianco (CT).

Tutti i colleghi iscritti all’Ordine sono invitati a contribuire inviando un poster nel quale potranno raccontare progetti, metodi strategie o anche semplicemente le loro esperienze a scuola.

Il poster dovrà essere discusso in presenza durante la fiera, e quindi con l’invio del poster ogni collega si assume l’impegno ad essere presente in una o più delle date, che potrà indicare nell’apposito form.

I lavori saranno coordinati dal Gruppo di Lavoro Psicologia scolastica e dell’inclusione dell’Ordine.

ENTRO E NON OLTRE DOMENICA 2 OTTOBRE tutti i colleghi e le colleghe che vorranno partecipare sono quindi invitati/e a:

  • realizzare un poster in pdf, utilizzando l’apposito modello qui allegato;
  • iscriversi nel form di partecipazione (in presenza di più autori, sarà sufficiente che si iscriva solo uno di essi, inviando quindi il poster una sola volta);
  • allegare il pdf del poster;
  • indicare nel form una o più sessioni nella quali si assicura la presenza di almeno uno degli autori del poster (è necessario specificare il nome ed il contatto del collega che presenzierà a ciascuna sessione)

Le spese di stampa dei poster saranno a carico dell’Ordine.

Istruzioni per la realizzazione del poster

Il poster starà stampato in formato A1 (circa 60 x 85 cm).

A parte gli elementi fissi già presenti nel modello, il contenuto di ogni poster è a completa discrezione dei partecipanti.

Si consiglia comunque l’uso di immagini ad alta risoluzione (300 dpi) e poco testo in caratteri grandi e leggibili. Il poster dovrà riportare il nome dell’autore/autori e potrà anche riportare i contatti e i loghi dei rispettivi enti di appartenenza.

Nel caso in cui si utilizzino foto di alunni in chiaro, i colleghi devono essere in possesso di opportuna liberatoria sull’uso delle immagini. In alternativa è bene utilizzare foto in cui i bambini non siano riconoscibili.

Il file word dovrà essere salvato in formato PDF per consentire la qualità di stampa nel formato finale.