Webinar#22 – La Tutela della professione e il contrasto all’abusivismo
Luogo: Zoom
Data: 3 Dicembre 2021
Orario: 18:00 - 20:00

A cura della Commissione Tutela della Professione OPRS con la partecipazione del Dott. Mauro Grimoldi.

La Commissione Tutela della Professione dell’Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana, insediatasi nel luglio del 2020, intende con questo webinar avviare un’azione di sensibilizzazione e di informazione dei colleghi sui temi della tutela della professione di psicologo e quindi della salute dei cittadini, quale punto di rilievo del mandato ordinistico.

Il webinar si pone l’obiettivo di fornire le informazioni principali sul reato di abusivismo della professione per diffondere cultura della legalità e dare indicazioni circa le prerogative fondanti dello psicologo nella società civile. Inoltre, verranno descritte le modalità utili alla presentazione di segnalazioni, analizzando i punti di forza e di debolezza.

I componenti della commissione presenteranno ai colleghi gli obiettivi, i risultati e le procedure avviate in questi mesi di lavoro, nonché alcune considerazioni giuridiche e legali in tema di abusivismo, il Dott. Mauro Grimoldi, uno dei maggiori esperti in materia di Tutela e Deontologia della nostra professione, terrà una lectio magistralis sui seguenti argomenti: il fenomeno dell’esercizio abusivo della professione psicologica in Italia, ruoli e funzioni dell’Ordine in ambito deontologico e di tutela, la legislazione vigente e gli atti tipici dello psicologo, la formazione di abusivi, il counseling.

Dott. Mario Vittorio Grimoldi
Relatore:

Dott. Mario Vittorio Grimoldi

Dal 2010 al 2013 è stato Presidente dell’Ordine Psicologi della Lombardia e responsabile nazionale del gruppo di lavoro Tutela del CNOP. Ha curato la pubblicazione del primo documento sugli atti tipici della professione di psicologo e la revisione dell’articolo 21 c.d. e le linee guida per la gestione dei casi di abusivismo professionale. Ha redatto il documento riassuntivo sul fenomeno del counseling in Italia e seguito diversi procedimenti penali per esercizio abusivo di professione psicologica, portandoli a buon fine. È stato consulente per la tutela dell’Ordine Psicologi del Piemonte e delle Marche.

Come professionista si occupa di psicologia giuridica, criminologia minorile e adolescenza.
Insegna deontologia professionale e criminologia minorile presso l’Università Vita-Salute San Raffaele. Svolge attività clinica e di Consulente Tecnico d’Ufficio e di Parte in procedimenti civili e penali. Ha coordinato la Casa dei Diritti del Comune di Milano. È giornalista e blogger. È stato inoltre responsabile dell’Unità psicologica operativa presso il Servizio Sociale dedicato ai minori che commettono crimini presso il TM di Brescia dal 1998 al 2012. Ha collaborato in passato con le cattedre di Psicologia Dinamica e Psicodinamica delle Relazioni Familiari per la Facoltà di Psicologia di Milano- Bicocca. Autore di “Adolescenze Estreme. I perché dei ragazzi che uccidono” (Feltrinelli) e di altri saggi e contributi sulla devianza minorile e sul disagio adolescenziale.