La Psicologia giuridica (o forense) si occupa di valutare i soggetti nei procedimenti giudiziari, assistere e fornire un supporto al giudice attraverso competenze tecniche e scientifiche. L’intervento psicologico in questo ambito deve quindi integrare molteplici aspetti teorici ed operativi spaziando dall’ambito della relazione d’aiuto fino alle prassi proprie degli ambiti giudiziari. Proprio a partire dalla polidimensionalità della disciplina, il Gruppo di Lavoro è costituito da professionisti con una comprovata esperienza nell’ambito e prevede il coinvolgimento di professionisti esterni, nell’ottica del confronto multidisciplinare. In questo modo il Gruppo di Lavoro mira a diventare un punto di riferimento per accogliere le osservazioni e le criticità che emergono dal dialogo con la nostra comunità professionale, realizzare eventi divulgativi e di promozione della professione e costituire un’interfaccia con i professionisti che lavorano sul campo a vario titolo, in un ottica di confronto e arricchimento.

Coordinatore: Luppino Antonia
Componenti: Arena Nunzia, Bonafede Laura, De Vita Elisa, Grillo Giulia, Lo Voi Sara, Nuzzo Vincenzo, Scuderi Silvia, Squatrito Valeria, Zaoner Lidia