Il nuovo Codice Deontologico in vigore dal 1° dicembre 2023
Codice Deontologico | 5 Marzo 2024

Dal 21 al 25 settembre 2023 si è tenuto online il referendum sul Codice Deontologico per approvare le modifiche come da deliberazione del Consiglio Nazionale Ordini Psicologi n. 14 del 28 aprile 2023.

Il Consiglio Nazionale il 29 settembre 2023 aveva preso atto all’unanimità dei risultati del referendum ma, a causa di un ricorso al TAR da parte di alcuni iscritti con richiesta di sospensiva sul referendum, per ragioni cautelari, aveva deciso di attendere il pronunciamento del TAR medesimo sulla sospensiva prima di mandare in vigore le modifiche al Codice. Ciò, come già evidenziato in precedente comunicato, al fine di evitare possibili contrasti applicativi. Orientamento ribadito dal Consiglio nazionale nella seduta del 24 novembre, a seguito del rinvio dell’udienza TAR dal 10 ottobre al 28 novembre.
Poiché il TAR, in esito all’udienza del 28 novembre, con ordinanza del 1 dicembre 2023, non ha proceduto alla sospensiva dell’efficacia delle procedure referendarie, sono venute meno le ragioni cautelari e pertanto il Codice Deontologico aggiornato è entrato in vigore dal 1 dicembre 2023, potendo disporre di un sistema normativo certo.

Scopri di più.

Condividi su